Torna alla Home-Page


Home              Contattaci              Regolamento per gli autori e per chi vuole collaborare              Ultimi aggiornamenti nel sito



Astronomia

Personaggi

Enrico Fermi - Biografia


1901 - ENRICO FERMI nasce a Roma il 29 settembre
1918 - Entra alla Scuola Normale di Pisa e si iscrive all'università
1922 - In luglio si laurea in Fisica cum laude e ottiene il diploma della Scuola Normale
1925 - In dicembre scrive l'articolo sulla nuova meccanica quantistica
1926 - Vince la cattedra di fisica teorica all'Università di Roma
1929 - In marzo è nominato membro della reale Accademia d'Italia
1931 - Si svolge a Roma il Congresso internazionale di fisica nucleare, organizzato da Fermi sotto l'egida dell'Accademia d'Italia e della Fondazione Volta
1933 - In ottobre partecipa alla Conferenza Solvay sulla fisica nucleare a Bruxelles. Subito dopo scrive "Tentativo di una teoria dei raggi ß"
1934 - Ottiene i primi isotopi radioattivi mediante bombardamento con neutroni. Nell'autunno scopre e spiega l'effetto delle sostanze idrogenate sulla radioattività artificiale ottenuta mediante bombardamento con neutroni
1938 - Il 10 dicembre riceve a Stoccolma il premio Nobel per la Fisica e dopo pochi giorni fugge con la famiglia negli Stati Uniti. Inizia le ricerche sulla reazione a catena alla Columbia University di New York
1942 - Si trasferisce a Chicago presso il Metallurgical Laboratory dove inizia la costruzione di un reattore nucleare a uranio naturale e grafite; la pila di Fermi entra in funzione il 2 dicembre
1944 - Nell'estate si trasferisce a lavorare a tempo pieno alla realizzazione della bomba atomica presso i laboratori di Los Alamos
1945 -
Il 16 luglio, ad Alamogordo viene fatta esplodere la prima bomba atomica. Fermi ha un ruolo centrale nella supervisione di questo esperimento e nell'elaborazione dei dati. Nell'agosto, una bomba all'uranio e una al plutonio vengono lanciate sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki
1946 - Lascia Los Alamos e torna a insegnare all'Università di Chicago
1947 - È nominato commissario del General Advisory Committee, il comitato di consulenza scientifica dell'Atomic Energy Commission; terrà questa carica fino all'agosto del 1950
1949 - Torna in Italia, partecipa a un congresso internazionale sui raggi cosmici a Como e tiene lezioni a Milano e a Roma
1950 - Nell'estate lavora come consulente a Los Alamos dove effettua ricerche sulla bomba all'idrogeno
1954 - Testimonia al processo contro Robert Oppenheimer. Nell'estate torna in Italia per la seconda volta. Muore a Chicago il 28 novembre all'età di 53 anni.

Enrico Fermi Documenti filmati La meridiana

 

 

Coordinamento: Pasqua Gandolfi
Copyright UAI