Torna alla Home-Page


Home              Contattaci              Regolamento per gli autori e per chi vuole collaborare              Ultimi aggiornamenti nel sito


Astronomia

Avvenimenti


SULLE ALPI APUANE IL SOLE SORGE E TRAMONTA DUE VOLTE

Il sorgere ed il tramontare del sole, i fenomeni astronomici più prevedibili, sui quali basiamo la nostra percezione dello scorrere dei giorni.
Chi si sofferma a vedere sorgere il Sole? Forse è più frequente che qualcuno si fermi ad osservare il tramonto, specialmente se il disco si cala in mare, quando l'orizzonte è sgombro da nubi o foschie.
Esiste tuttavia un luogo grazie al quale l'apparire del sole al mattino e la sua scomparsa alla sera possono diventare fenomeni eccezionali.
Il luogo è il Monte Forato, sulla Alpi Apuane.
In certi giorni dell'anno il Sole appare una prima volta in un foro che la natura ha "costruito" sulla cima della montagna, poi viene nascosto dall'arco di roccia che sovrasta il foro e quindi sorge una seconda volta, al di sopra dell'arco.

Nel caso del tramonto gli avvenimenti sono in ordine inverso.
Da determinate località dell'Alta Versilia, a Ovest del Monte Forato, è quindi possibile assistere ad una "doppia alba". Dal versante opposto, ad oriente del monte, lungo la Valle del Serchio, in Garfagnana, è possibile ammirare invece il "doppio tramonto".
Si tratta di fenomeni di particolare suggestione e coloro che vengono a conoscenza di questa possibilità ne rimangono stregati, tanto da compiere lunghi viaggi per avere la possibilità di assistere e fotografare questo evento. Le località consigliate per effettuare le osservazioni sono Pruno o Vollegno (frazioni di Stazzema) per le albe e Barga (LU) per i tramonti.


Il foro misura circa 30 metri di diametro attraverso il quale, grazie anche al suo allineamento da NNE a SSO, è possibile scorgere, sia dal versante orientale ma con più facilità da quello occidentale, il transito di corpi celesti: non solo il Sole ma anche la Luna , Venere, le Pleiadi...
Una caratteristica particolare di questo fenomeno è che esistono alcuni siti nelle vicinanze del Monte dai quali il foro sottende un angolo di circa mezzo grado, più o meno quanto appaiono in cielo sia la Luna sia il Sole.
L'osservazione del transito da questi luoghi permette perciò di osservare questi due corpi celesti delle dimensioni pressoché uguali al foro.
Mentre per il Sole le coordinate eclitticali sono costanti da un anno all'altro e perciò tutti gli anni il fenomeno si verifica nei medesimi giorni (a Pruno, infatti, il 21 giugno viene festeggiata l'alba solstiziale attraverso il Monte Forato) per la Luna l'inclinazione della sua orbita rende il calcolo molto più complesso.

 

cliccare per ingrandireUna sequenza del sorgere del Sole al Solstizio d'estate.

Una sequenza del sorgere del Sole al Solstizio d'estate.

L'evento ha assunto un carattere quasi magico, e qualcuno arriva da molto lontano per assistere a questo evento dal paese di Pruno. Non mancano musiche di flauto a rendere l'atmosfera ancora piu' suggestiva.

 

L'immagine è stata scattata il 21 giugno da Marco Meniero e Andreina Ricco.

Il sito di Marco e Andreina con molte immagini di fenomeni astronomici e meteorologici.

 



Un'altra alba ripresa da Renzo Del Rosso da una spiaggia della Versilia, a Forte Dei Marmi.
In questo caso, data la distanza dal Monte Forato della località dalla quale è stata effettuata la ripresa, il Sole risulta molto più grande del foro.
Immagine tratta dal sito http://www.renzodelrosso.com



Da Barga invece si può assistere a un doppio tramonto: ecco la sequenza dell'evento.
Cliccare sulle immagini per ingrandire

Il Sole sta per tramontare
  E' sopra l'arco
sta attraversando l'arco   E' dentro il foro
Sta per scomparire del tutto  

Le fotografie sono state scattate da Paolo Marroni


I giorni in cui è possibile assistere all'evento da Barga sono: 11/12 novembre e 30/31 gennaio

 


Un'altra bella immagine del sorgere del Sole ( sito del Comune di Stazzema)



Immagine tratta dal sito "Barganews"

 


La cartina con le due località da cui assistere ai fenomeni descritti....

La zona offre innumerevoli opportunità per escursioni naturalistiche e visite a borghi medievali ricchi di storia.

Siti consigliati:
www.comune.barga.lu.it
www.comune.stazzema.lu.it
www.parcapuane.it

In questo stesso sito una pagina è dedicata al
passaggio della Luna nel foro del Monte Forato alcuni giorni prima della fase di plenilunio in ore ancora diurne...



Coordinamento: Pasqua Gandolfi
Copyright UAI