Torna alla Home-Page


Home              Contattaci              Regolamento per gli autori e per chi vuole collaborare              Ultimi aggiornamenti nel sito



Astronomia e arte

Cristina Cereda

CRISTINA CEREDA è un'artista lombarda nata a Monza il 4 agosto 1963 e attualmente residente a Merate. Appassionata di arte e di astronomia sin dalla più giovane età, dopo il Diploma di Liceo Artistico ha approfondito per cinque anni la tecnica dell'acquerello con il maestro Trivulzio presso l'Accademia dell’Acquarello. In seguito ha frequentato per due anni la Scuola di Nudo dell' Accademia di Brera con i maestri Sponziello. Per soddisfare i suoi molteplici interessi artistici, Cristina Cereda ha seguito anche corsi di Astrattismo decorativo, scultura in creta, illustrazione grafica e disegno prospettico e architettonico applicato alle arti figurative. Si è specializzata nelle tecniche pittoriche del pastello, della matita, dell'acquerello e della tempera. Ha approfondito anche le tecniche dell'affresco su tela e cartone telato ed è autrice di diverse realizzazioni pittoriche su stoffa.Accanto al suo forte interesse verso l'arte, Cristina ha coltivato anche l'interesse verso la Fisica, l'Astronomia e l'Astrofisica, seguendo diverse conferenze e corsi anche di livello universitario, eccone di seguito alcuni:
- Corso libero di “Astronomia” tenuto dal Prof. Marco Bersanelli, titolare della cattedra di Astronomia alla facoltà di Fisica, via Celoria Milano, responsabile scientifico del gruppo progettazione Satellite Planck- ESA, membro della commissione Antartide- Roma.
- Corso “Introduzione alla Fisica teorica” tenuto dalla Prof.ssa Silvia Penati, università Bicocca-Milano, INFN, ricercatrice presso il CERN-Ginevra.
- Seminario nell’ambito di incontri “Physics Colloquia” presso la facoltà di Fisica, via Celoria, Milano: “Massive Black Holes and galaxies” tenuto dal Prof. P. R. Genzel, già direttore del Max Planck Institut für extraterrestrische Physik, Garching – Monaco di Baviera, Professor at the Departements of Physics and Astronomy, University of California, Berkeley, USA. su invito del Prof. .Bersanelli.
- Corso pratico di astronomia presso l’Osservatorio astronomico “La Torre del Sole”, Brembate di Sopra, tenuto dal Dir. Dott.Davide Dal Prato e dal Sig. Fausto Affaticati.
- Corso libero di “Astrofisica teorica” tenuto dal Prof. G.Bertin ,titolare della cattedra di Astrofisica teorica alla facoltà di fisica, via Celoria ,Milano.

- Conferenza di George Efstathiou, Institute of Astronomy - University of Cambridge (GBR), su "Inflation: why do we need and did it happen?", 17 marzo 2015- SAIt- Società Astronomica Italiana- INAF- Istituto Nazionale di Astrofisica.
LVIII Conresso SAIt - Milano - 13-16 maggio2014 - Palazzo Cusani via Brera 15.
"Strutture cosmiche: dal Sistema Solare ai confini dell'Universo

- Conferenza di Jocelyn Bell-Burnell, Università di Oxford, su "Reflections on the discovery of Pulsar", 29 aprile 2014
- 11 aprile 2013: simposio dedicato ai primi risultati cosmologici del satellite PLANCK , Dipartimento di fisica – introduzione Prof. Marco Bersanelli; intervento del Prof. Malcolm Longair (Cavendish Laboratory,
Cambridge UK) “Cosmology before Planck”.

- Corso di "Storia della Scienza e della Tecnica" Prof. Leonardo Gariboldi, membro de "Commission for the History of Modern Physics - International Union of History and Philosophy of Science" - Facoltà di Fisica, via Celoria, Milano.

Per coniugare la passione per l'Arte e quella per l'Astronomia, Cristina ha scelto di specializzarsi nell'Astroarte: attraverso le sue opere, cerca di trasmettere e condividere con gli altri un po' del suo entusiasmo verso l'Astronomia. Orte all'Astroarte Cristina ama spaziare nei più disparati campi delle arti figurative: paesaggi, copie dal vero, nature morte, ritratto, animali, figura umana, nudo. È da sempre interessata alla ricerca di spunti artistici provenienti da espressioni letterarie, figurative e pittoriche di altre culture, contemporanee e di epoche precedenti come fonti di ispirazione.

Cristina ha esposto le sue opere in diverse mostre; l'ultima in ordine cronologico è stata la mostra di alcune sue opere di Astroarte in occasione del XXIV Star Party di Saint-Barthelemy, in Valle d'Aosta, nella sede del locale gruppo di astrofili “Per amor del cielo”. Altre sue precedenti esposizioni sono elencate qui di seguito:
- Osservatorio astronomico di Brera – Merate
- Istituto Superiore F. Viganò – Merate “L’arte racconta la scienza”
- Liceo Scientifico M.G.Agnesi- Merate “Delle scienze imitabili e come la pittura è imitabile, però è scienza” (L. Da Vinci)
- Osservatorio Astronomico “La Torre del Sole”- Brembate di sopra
- Biblioteca Comunale di Villongo.
- Realizzazione affreschi su commissione tra cui quello a tema nell’ atrio
Dell’ Osservatorio Astronomico “La Torre del Sole”-Brembate di Sopra

Oltre alle mostre, Cristina tiene anche numerose conferenze pubbliche sul tema “ spaceart e astroarte”.

IL SUO SITO PERSONALE

 

 

 

 

 

 

 

Coordinamento: Pasqua Gandolfi
Copyright Astrocultura UAI